“Assessora Mei, ci spieghi il perchè dell’addio delle Tartarughe Lente: è per il laghetto dei cigni?”

1

VIAREGGIO – “Assessora Mei, ci spieghi perchè le Tartarughe Lente sono costrette ad abbandonare il Parco degli Angeli. Cosa è successo? Cosa vi siete detti? Come mai i rapporti tra l’Associazione “Tartarughe Lente” e il Comune di Viareggio si è deteriorato? Che cosa ha portato alla scelta dell’Associazione di lasciare il Parco? Sono vere le voci che riguardano cattivi rapporti tra la Giunta e le Tartarughe Lente? C’ entra per caso la storia del Laghetto dei Cigni?”.

E’ il coordinatore di Forza Italia Alessandro Santini a intervenire sul “caso” dopo la notizia di ieri ( LEGGI ANCHE: Parco degli Angeli, le Tartarughe Lente ammainano la bandiera e …), presentando una interrogazione:

“Assessore Mei, cosa ha da dire al riguardo? – prosegue Santini: ” Assessore Mei, come mai non si è riusciti a salvare e salvaguardare il rapporto con una Associazione amata e stimata da tutta la Città per il suo impegno e la sua dedizione soprattutto nel mantenimento quotidiano e costante della memoria della tragedia ferroviaria del 29 giugno 2009? Assessore Mei, può confermare o smentire che ci siano stati screzi che riguardano qualche membro della Giunta e le Tartarughe Lente? Assessore Mei, per caso la questione nasce dall’acquisto degli animali da parte dell’ Associazione per il laghetto dei cigni? Assessore Mei, chiedo a lei: chi è il membro della Giunta Del Ghingaro che avrebbe detto loro: “siete buoni a fare solo proclami e mancate di rispetto”? L’ Assessore che avrebbe proferito ciò, a cosa si riferiva? In quale occasione le Tartarughe Lente avrebbero mancato di rispetto? Il terreno è stato dato loro in concessione dal Commissario Prefettizio Fabrizio Stelo, godendo della stima e fiducia non solo della Città tutta ma anche da parte delle istituzioni. Perché allora qualcuno ha fatto sì che le Tartarughe Lente maturassero la decisione di lasciare la custodia e la gestione del Parco degli Angeli? Chiedo che si risponda velocemente a queste domande, perché la Città di Viareggio tiene alle Tartarughe Lente e tiene al lavoro da loro svolto fino ad oggi”.

1 comment

  1. giuliano 12 Luglio, 2017 at 19:27

    Scusate entro nel merito per cui abbiamo lasciato il parco, mi sembra che si vada molto al di là di quello che intendevo con la scritta che un assessore ci fa notare che siamo buoni a far solo proclami e manchiamo di rispetto non è riferito al parco degli Angeli ma deriva dalla questione del laghetto dei cigni. Le motivazioni per cui noi lasciamo il parco sono altre, la non collaborazione da parte dell’amministrazione comunale e la mancanza di forze mi potrei sentire offeso per le scritte fatte dall’assessore ma non nascono nel parco benzi dal laghetto dei cigni come ho riferito a qualcuno. Mi riservo di contattare l’assessore Mei e chiarire la vicenda del laghetto e con questo metto fine a ogni polemica. Tengo anche a dire che non mi piace che diventi un caso politico

Post a new comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: