Attore morto strangolato, 4 indagati

0

PISA – Ci sono quattro indagati per la morte di Raphael Schumacher, l’attore lombardo 27enne, strangolato durante una scena di impiccagione al Lux di Pisa, rimasto in coma da domenica scorsa e deceduto ieri. L’accusa è quella di omicidio colposo. Un incidente sul lavoro, è quanto ipotizzato dalla Procura. Intanto in giornata il pm Giancarlo Dominijanni formalizzerà il conferimento di incarico al medico legale per eseguire l’autopsia.

No comments