Aulla,minorenne importunata da immigrato: FN rilancia le Passeggiate per la Sicurezza

0

AULLA – “In quest’ultimo periodo la criminalità è aumentata esponenzialmente – dichiara Alessio Balzanelli, Segretario Territoriale di Forza Nuova per la Lunigiana – soprattutto nelle ore serali. Aggressioni, furti e molestie sono all’ordine del giorno. Tutto questo grazie alla politica anti italiana che il PD sta portando avanti da tempo attraverso le sue amministrazioni, permettendo a queste “risorse” di comandare a casa nostra”.

Per questo motivo i militanti di Forza Nuova non smettono di dedicare il loro tempo libero al servizio della comunità,continuando ad effettuare le Passeggiate per la Sicurezza non solo in Lunigiana, ma in tutta la Toscana e in maniera programmata.

“Non si tratta di ronde – sostiene il Coordinatore Regionale Leonardo Cabras – ma della volontà di riaffermare un diritto sottratto agli italiani a causa del degrado e dell’insicurezza: quello di muoversi liberamente nella propria città. Non servono, insomma, a farsi giustizia da soli, ma a farsi vedere e a trovare il coraggio di dirlo a testa alta: i padroni a casa nostra siamo solo noi”.

“Non più tardi di ieri 23 agosto una ragazza, minorenne, è stata pesantemente importunata sulla passeggiata pedonale. Moltissimi sono gli esempi che si potrebbero riportare e che si possono trovare sui social, postati proprio dai diretti interessati. I cittadini aullesi chiedono a gran voce di sentirsi sicuri nella loro città, ma l’amministrazione sembra cieca a questa problematica; Forza Nuova, quindi, si fa carico delle richieste dei suoi compatrioti e vigila per garantire l’ordine. Chiediamo a tutti i patrioti – conclude Balzanelli – di unirsi a noi per riaffermare la nostra presenza a casa nostra: contattateci sulla pagina Facebook Forza Nuova Lunigiana o al numero 340 599 8606”.

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: