Autobus ribaltato tra Siena e Firenze, la vittima è la guida turistica

SIENA – Nuovi dettagli sul terribile incidente che stamattina è avvenuto sulla superstrada Siena-Firenze, all’altezza di Monteriggioni: un pullman a due piani carico di turisti provenienti dall’Est Europa è uscito di strada, ribaltandosi in una scarpata. La donna deceduta, da quanto emerge, era la guida russa della comitiva. I vigili del fuoco hanno trovato il suo corpo durante le operazioni di rimozione del pullman con un’autogru. L’Ambasciata russa è stata avvisata di quanto avvenuto.

Salgono invece a 37 il numero delle persone rimaste ferite. Di queste, 33 hanno subito contusioni lievi mentre 4 sono entrate nel pronto soccorso in codice giallo. La maggior parte dei feriti è ricoverata nell’ospedale delle Scotte, 14 all’ospedale Altavaldelsa di Poggibonsi. Una trentina di persone non ha riportato lesioni a seguito dell’impatto.

La polizia stradale non ha escluso la distrazione alla guida del conducente come causa dell’incidente.