“Autogol di Confesercenti al Carnevale”

VIAREGGIO – “Autogol di Confesercenti al Carnevale”.

Lo afferma in una nota Alessandro Santini, coordinatore di Forza Italia e ex presidente della Fondazione:

“Ognuno tira l’acqua al suo mulino, qualche volta con cognizione di causa, altre volte senza pensare che si fanno più danni di quel che si crede.

Tra meno di un mese inizia il Carnevale di Viareggio e cosa avviene nella tipica tradizione versiliese? Ci diamo le martellate sulle dita da soli: quindi si fa cattiva pubblicità alla manifestazione più importante che abbiamo e ne danneggiamo l’immagine.

Confesercenti contesta i finanziamenti al Carnevale derivanti dalla Tassa di Soggiorno? E lo fa ora? Ottima scelta.
Ma se lo ricorda Confesercenti quanto lavoro porta il Carnevale e quanta gente, iscritta alla sua sigla, fa lavorare?

Per Confesercenti sono troppi soldi?
Per me sono troppo pochi.

Tutti vogliono attingere alla “pupporina” della Tassa di Soggiorno: Confesercenti potrebbe allora trovare soluzioni ai problemi e non occuparsi dei soldi del Carnevale”.

Lascia un commento