Azimut, incontro tra il vice sindaco e una delegazione sindacale

VIAREGGIO – Incontro questo pomeriggio, lunedì 9 ottobre, fra il vicesindaco Valter Alberici e una delegazione sindacale delle aziende Azimut Benetti. Al tavolo, oltre al vicesindaco, erano presenti Giacomo Saisi per Uilm Uil, Nicola Riva per Fiom Cigl, Mauro Aglietti, Alessandro Ghilarducci e Andrea Di Stefano per l’Rsu aziendale.

Al centro dell’incontro la delicata situazione dell’azienda timone della nautica viareggina che vede in questi mesi una revisione dei processi aziendali.

Preoccupazione è stata espressa dai sindacati per il paventato spostamento degli uffici da Viareggio a Livorno: una decisione che coinvolgerebbe diversi lavoratori.

«Sarebbe un impoverimento occupazionale ma anche economico per Viareggio – commenta il vicesindaco – messo in atto da un’azienda con un fatturato che segna quest’anno un incremento. Nessuna crisi in atto, quindi, ma una scelta strategica dettata da altri fattori».

«Questa Amministrazione – conclude Alberici – vuole essere al fianco dei lavoratori nel chiedere chiarezza ad Azimut Benetti: serve una strategia aziendale lungimirante e un piano industriale che dia certezze non solo ai lavoratori ma alla città tutta».

Il vicesindaco Alberici ha poi accolto la richiesta dei lavoratori di un tavolo istituzionale congiunto tra azienda e rappresentanza sindacale: per un confronto sereno sia con l’Amministrazione ma anche e soprattutto, con le parti sociali.

 

Lascia un commento