Banda di vandali a Pontedera: sono tutti minori

PONTEDERA – Un gruppo di adolescenti, già individuato dalla polizia che sta accettando le singole responsabilità, ha compiuto un raid vandalico nel centro di Pontedera (Pisa), nella notte di sabato danneggiando addobbi pubblici e autovetture private. Il tempestivo intervento di una pattuglia del commissariato ha permesso di circoscrivere le indagini su un gruppo di studenti di alcune scuole superiori cittadine, tutti minorenni in libera uscita, conosciuti come usuali assuntori di droghe leggere. I poliziotti stanno estrapolando le immagini delle telecamere cittadine per poter attribuire nello specifico ai singoli ogni episodio vandalico.
La polizia invita chi ha subito danneggiamenti e coloro che hanno dato l’allarme al 113 a mettersi in contatto con il commissariato per fornire notizie utili alle indagini.