Beach Tennis, i BAD Players sul tetto della Toscana

0

VIAREGGIO (LU) (di Alberto Pardini) – I Bad Players possono aggiungere un’altra “tacca” alla propria racchetta. Domenica infatti, nell’impianto di casa del Beach Paradise di Bicchio, i “cattivi giocatori” viareggini hanno trionfato nella fase regionale a squadre guadagnandosi il diritto di rappresentare la Toscana alle finali nazionali di Ferrara del prossimo 11 ottobre. Ennesima soddisfazione dunque per la locale associazione sportiva che oramai ha raggiunto una dimensione regionale, nazionale e, grazie al torneo estivo Città di Viareggio – Memorial Federico Paris nominato come secondo miglior torneo al mondo della disciplina, anche internazionale.

I Bad si sono aggiudicati la vittoria del torneo battendo al terzo set in una finale tiratissima l’agguerrito CT Grosseto. Nel primo incontro della finale i Bad Chiodioni e Benussi hanno superato nettamente per 9-2 la coppia maremmana Cappuccini-Biagiotti, i grossetani hanno però pareggiato il conto nel secondo match, dove Zanaboni-Paramucchi (coppia tra le prime tre a livello nazionale) si sono nettamente imposte con un 9-1 su Marianetti-Curielli. Nel terzo e decisivo scontro Leonardi e Buccelli l’hanno spuntata per 9-8 sui rivali Capone-Daviddi. Raggiungendo la finale le due squadre si sono guadagnate il diritto a rappresentare la Toscana ai campionati nazionali. Per i Bad si tratta della terza volta, ricordando tra l’altro che lo scorso anno erano riusciti ad arrivare tra i migliori 8 team d’Italia.

Ai nastri di partenza della fase regionale si sono presentate 15 squadre: CT GROSSETO (A e B), ASD KINDERHEIM SPORT (A e B), ASD BEACH TENNIS TOSCANA (A e B), ASD BEACH SPACE (A e B), ASD VIAREGGIO VERSILIA BEACH TENNIS (A, B e C), ASD LE PANTERE (A e B) e ASD BAD PLAYERS (A e B). Dopo ottavi e quarti, alle semifinali sono approdate le formazioni “A” di quattro diverse scuole: CT GROSSETO, BEACH TENNIS TOSCANA, VVBT e BAD PLAYERS.  Netta la vittoria dei maremmani sul BTT che hanno superato gli avversari nei tre incontri, più sudata ma comunque indiscutibile la vittoria dei Bad Players nel “derby” con la VVBT, con le nette vittorie di Chiodioni-Benussi e Leonardi-Buccelli su Trasatti-Rosatone (9-1) e Paolicchi-Papi (9-3), a fronte della sconfitta di Ansani-Curielli per 9-4 nel confronto con Storari-Croci. Per i Bad A sono scesi in campo nelle fasi precedenti anche Giovino e Giuli.

Nel torneo di consolazione che si è svolto tra le squadre eliminate nella prima fase c’è stata una sorta di “replica”, con le squadre B di CT GROSSETO e BAD PLAYERS che hanno raggiunto la finale, ma qui a vincere sono stati i maremmani.

No comments