Beccato con flaconi di metadone mentre si imbarca per l’Elba: denunciato

0

LIVORNO – Stava per imbarcarsi sul traghetto per l’isola d’Elba, ma è stato notato e seguito dai militari della Guardia di Finanza di Piombino, impegnati quotidianamente nella delicata attività di controllo del territorio.

Si tratta di un giovane di origine spezina, che al momento del controllo manifestava subito evidenti segni di nervosismo.

Una volta compreso di essere stato scoperto, consegnava spontaneamente diversi flaconi di metadone, pari a 160 ml, che trasportava nel proprio bagaglio.

Dai preliminari controlli emergeva che il ragazzo, pur essendo in possesso di una prescrizione medica perché sottoposto ad una profilassi di disintossicazione presso il SERT competente, aveva con sé un quantitativo non compatibile con la stessa.

La sostanza in questione, anche se somministrata sotto il rigido controllo del SERT, viene talvolta sottratta all’uso per cui è destinata e spacciata come se fosse una vera e propria sostanza stupefacente.

Il ragazzo è stato denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica di Livorno per il reato di spaccio di stupefacenti.

Prosegue così l’attività delle Fiamme Gialle del Comando Provinciale di Livorno a contrasto del traffico di droga.

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: