Beccato con tre bici, non sa giustificarne il possesso

0

LUCCA – Nell’ambito dei mirati servizi a largo raggio disposti dal Comando Provinciale Carabinieri, nella serata di ieri è stato eseguito un nuovo controllo straordinario del territorio che ha interessato questa volta i comuni di Altopascio, Montecarlo, Capannori e Porcari. Nella zona interessata sono stati impiegati 25 Carabinieri della Compagnia di Lucca, che nell’arco del servizio hanno controllato 75 autovetture e oltre 100 persone. Tra questi anche un cittadino marocchino di anni 38, al termine del controllo denunciato in stato di libertà per il reato di ricettazione. Lo straniero, dipendente di una ditta di autotrasporto marocchina, è stato sorpreso alla guida di un mezzo della sua società, di rientro in Marocco, in possesso di 3 biciclette da uomo per le quali non ha saputo giustificarne la disponibilità, ma di chiara provenienza furtiva.

Ulteriori servizi con un impiego straordinario di militari saranno eseguiti anche nel fine settimana, sempre nelle località di maggiore sensibilità per i reati connessi alla criminalità predatoria.

No comments