Benigni protagonista a Siena nel nuovo film di Matteo Garrone

SIENA – In arrivo il nuovo progetto del regista Matteo Garrone alle prese con la realizzazione del film “Pinocchio”. Garrone, per ricreare l’atmosfera magica e fiabesca del borgo di Geppetto ha scelto la Toscana, precisamente la Tenuta “La Fratta” a Sinalunga, nella provincia di Siena. il caratteristico borgo del 500 che perfettamente unisce cultura, architettura e tradizione e si presenta come perfetto esempio di storia e di valori artistici, rappresenta, con la sua villa padronale e la cappella la perfetta location per il regista. Il primo ciak è previsto a fine febbraio 2019, le riprese alla Fratta dureranno almeno per un paio di settimane.

Ma le sorprese non sono finite, protagonista del film, nel ruolo di Geppetto, sarà proprio il premio Oscar Roberto Beningni con il quale le comparse di Sinalunga potranno ritrovarsi a recitare insieme. la vera notizia è le comparse scelte a Sinalunga si troveranno a girare accanto al protagonista principale di questa parte di film, il premio Oscar Roberto Benigni. Grandi spazi, sia coperti che scoperti, diventeranno un vero e proprio cantiere per l’allestimento delle scenografie necessarie per le riprese. La facilità di ricostruire un’ambientazione che si rifacesse al XIX secolo, in virtù delle caratteristiche del complesso immobiliare ben conservato in tutte le sue peculiarità, è stata sicuramente determinante nella valutazione del regista.