“Betti prima di venir dimissionato, firma e torna a casa”

0

VIAREGGIO -“Betti prima di venir dimissionato, firma e torna a casa”

Maurizio Rosellini del Partito Liberale di Viareggio non ha mezze misure: “Caro sindaco noi Liberali a febbraio ti avevamo invitato a compiere un atto d’onore rimettendo il tuo mandato e chiedendo ai cittadini di tornare a votare. E magari la prossima volta ti avrebbe eletto la maggioranza della maggioranza dei cittadini di Viareggio.
Senza aspettare sabato (cioè domani) quando con 13 firme i consiglieri di opposizione insieme alla frangia contraria del PD, ti chiederanno di dimetterti, domattina protocolla le tue dimissioni e compi un atto da vero sindaco, da uomo che crede nel mandato che gli è stato dato dalla città.
 
Ci dispiace la deriva presa negli ultimi sei anni da chi ha amministrato la città capoluogo della Versilia perchè il ritorno negativo di immagine e soprattutto tutti i problemi che conseguono a una cattiva amministrazione ricadono sui cittadini.
 
Sui nostri giovani, sulle famiglie, sui disoccupati over 50, sugli anziani, casalinghe, pensionati.
 
Restiamo in attesa di un atto di responsabilità di cui vorremmo darti atto caro sindaco, ma crediamo che tu sia troppo legato al diktat di chi muove i tuoi fili e che, senza dubbio, non ama Viareggio, ma solo la sua poltrona.

No comments