Bimba morta, la madre non avvisa nessuno per 12 ore: indagata per omicidio

GROSSETO – Morta per asfissia. Lo ha stabilito l’autopsia. La piccola, solo 8 mesi, era morta per sospetta crisi respiratoria, e la mamma, una dominicana che la Procura di Grosseto ha indagato per omicidio, per 12 ore dopo il decesso non ha chiesto soccorso, né ha riferito l’accaduto a nessuno, né ha avvisato le forze dell’ordine. I carabinieri hanno sequestrato una coperta dall’appartamento della ballerina 28enne mamma della neonata, cbe potrebbe essere stata usata per soffocare la bambina nella culla.

Lascia un commento