Bombole di acetilene e ossigeno cadono nel porto: intervento dei Vigili del Fuoco

LIVORNO – Una squadra del Comando dei Vigili del Fuoco di Livorno è intervenuta all’interno del porto di Livorno – zona Calata Carrara accosto 55- a seguito della caduta da un automezzo di due cestelli contenenti bombole di acetilene, l’uno e bombole di ossigeno, l’altro.

Una delle bombole di acetilene ha presentato la rottura della tubazione di prelievo con rilascio di gas.
La squadra VF,  intervenuto con personale qualificato NBCR (nucleare, biologico, chimico e radiologico) e con strumentazione specifica (analizzatori gas, termo camera ecc.) ha provveduto al monitoraggio e perimerazione dell’area.
Il transito e le lavorazioni in atto nella zona immediatamente prossima all’evento sono state sospese.
Al momento il rilascio di gas risulta intercettato.
Sul posto anche la ditta proprietaria del carico per la rimozione dello stesso.
Non si segnalano danni a persone o cose.