Botti pericolosi, la Guardia di Finanza sequestra 25800 pezzi

0

SIENA – Oltre 25800 pezzi di materiale pirotecnico privi dei requisiti di sicurezza necessari per poter essere venduti al fine di salvaguardare la salute e l’incolumità degli acquirenti sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza di Siena.

Le Fiamme Gialle del Comando Provinciale di Siena, nel quadro dei servizi di prevenzione generale e controllo economico del territorio, in occasione delle imminenti festività di fine 2017 come da pianificazioni avvenute in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, hanno, anche quest’anno, intensificato i controlli in Città e Provincia, con particolare attenzione al contrasto agli illeciti in materia di produzione e commercializzazione di artifizi pirotecnici illegali.
L’attività dei finanzieri senesi è stata svolta al fine di contrastare la detenzione e la vendita del materiale esplodente e
dei numerosi giochi pirici rivelatisi pericolosi per la salute de gli acquirenti, in particolar modo di bimbi e ragazzi.
Gli articoli sequestrati erano in grado di provocare danni agli incauti utilizzatori. I titolari dei negozi sono stati denunciati.

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: