Burlamacco e Ondina ospiti a Venezia per il volo dell’angelo

0

VIAREGGIO – Un week end impegnativo per il Carnevale di Viareggio, invitato a partecipare ai Carnevali che impazzano in tutto lo stivale.

Domenica 31 gennaio una delegazione del Carnevale di Viareggio con il delegato del commissario Marco Szorenyi e  le maschere ufficiali   Burlamacco e Ondina  prenderanno parte al corteo per il Volo dell’Angelo del Carnevale di Venezia e saranno  protagonisti alle ore 12 in Piazza San Marco dell’evento più atteso del carnevale della laguna, il volo dell’Angelo che sarà  Irene Rizzi, vincitrice del concorso delle Marie del Carnevale 2015.

Relazioni  nate nel seno della neonata Associazione dei Carnevali italiani, voluta della Commissario della Fondazione Carnevale stefano Pozzoli  che   tra i propri obiettivi ha  anche quello di favorire scambi culturali tra le numerose manifestazioni carnevalesche che si svolgono nel nostro Paese.  Una opportunità anche di reciproca promozione che per il prossimo anno sarà oggetto di una campagna internazionale per valorizzare soprattutto in altri Paesi Europei le tradizioni del Carnevale italiano.

Il Carnevale di Viareggio sarà rappresentato anche a Putignano, sabato 30 gennaio, in occasione della sfilata dei carri della manifestazione pugliese, che, proprio in quei giorni, ospita la nuova sessione del work shop dei Carnevali europei, nell’ambito del progetto Europa Creativa, che ha fatto tappa a Viareggio lo scorso giugno.

A VIAREGGIO DOMENICA 31 GENNAIO

A  Viareggio domenica 31 gennaio  nei panni di Burlamacco Daniele Maffei e in quelli di Ondina Susy Cinquini per la premiazione ( ore 11 in piazza Mazzini )  del 6° trofeo T.I.A.M.O. CARNEVALE, la tradizionale gara podistica su strada di 10 km., omologata fidal, che si corre la domenica precedente l’inizio del carnevale di Viareggio,  gara a scopo benefico, perché tutti i ricavati dell’iniziativa vengono devoluti alla Fondazione T.I.A.M.O. che si occupa di dare sostegno ai familiari di bambini e adolescenti con patologie genetiche rare e rarissime, che purtroppo vengono trascurate dalla ricerca e dalle case farmaceutiche perché rare e quindi minori.

In Cittadella Quelli che aspettano  il corso

Domenica 31 gennaio alle ore 15,00 il Commissario Pozzoli inaugura la sfilata dei carri in  miniatura una manifestazione promossa dalla Associazione dei carri in miniatura. I piccoli carri sfileranno in Cittadella  all’interno di un mini circuito che riproduce in miniatura quello del originale dei viali a mare.

 

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: