Ultime News

Cade nei boschi di Retignano, mountain biker recuperato di notte e ricoverato al Noa di Massa

0

ALTA VERSILIA – La Stazione di Querceta del Soccorso Alpino Speleologico Toscano è stata impegnata nella notte nel recupero di un mountain biker caduto nei boschi nel comprensorio di Retignano, nel Comune di Stazzema.

Un ciclista versiliese, classe 1976, mentre stava percorrendo un percorso nei boschi di Retignano è caduto riportando un trauma al torace e agli arti superiori. Il compagno che si trovava con lui ha provveduto a dare l’allarme e così il 118 ha inviato sul posto i soccorritori alpini della stazione di querceta e un’ambulanza della Misericordia di Seravezza.
La squadra del soccorso alpino, munita di personale sanitario, ha raggiunto a piedi l’infortunato e lo ha trasportato tramite barella portantina fino all’attacco del sentiero, verso Ruosina, dove era pronta l’ambulanza che ha provveduto al trasporto all’Ospedale NOA di Massa.
L ’intervento si è concluso intorno alle ore 01.00

No comments