Caduta in bici fatale: muore sgozzato da un ramo

IMPRUNETA- È successo in una zona di trekking in sella alla sua bicicletta quando giunto al termine della strada, in una curva, è caduto rovinosamente. Il tragico fatto è avvenuto a Scopeti.
L’uomo, Lorenzo Ermini, 31enne di Bagno a Ripoli, ha perso l’equilibrio e con il collo ha urtato un ramo tagliente. Con lui un amico, che ha avvisato i soccorsi.

Un ramo che sporgeva dal ciglio della strada gli ha reciso l’arteria femorale. È morto così un impiegato di 30 anni di San Casciano.

I rilievi effettuati e la testimonianza di un amico ciclista che era insieme al malcapitato coincidevano e quindi il magistrato ha disposto la restituzione della salma ai familiari.

Sul posto vigili del fuoco e i carabinieri della Stazione di San Casciano.