Caduto in Arno e trascinato via dalla corrente, sfiorata la tragedia

FIRENZE -Un 35enne di origine straniera è stato salvato dopo essere caduto dal ponte Santa Trinità: i vigili del fuoco di Firenze sono intervenuti a terra e con un gommone assieme al personale speleo-alpino-fluviale e al nucleo sommozzatori. L’uomo era rimasto a ridosso pericolosamente della pescaia di Santa Rosa. Assieme ai sommozzatori sono intervenuti anche i Canottieri Firenze che erano nelle vicinanze con una loro imbarcazione. In seguito i sanitari inviati dal 118 si sono occupati dell’uomo.

t