Campo Rom sul fiume Versilia, sgombero bis

SERAVEZZA – Reiterato dalla Polizia Municipale lo sgombero dell’insediamento rom abusivo presso le sponde del fiume Versilia nella zona di via Rotta. Giovedì mattina, giorno successivo al primo sgombero, la zona era stata infatti rioccupata con diversi materassi, divani e varie suppellettili, tanto da far presumere l’avvenuto ritorno di una decina di persone. Tutta l’operazione si è svolta sotto la vigilanza della Polizia Municipale di Seravezza e Pietrasanta nell’ambito del servizio associato che ne ha consentito l’esecuzione e che permette di vigilare contro il formarsi di nuovi insediamenti abusivi.

Lascia un commento