Cani abbandonati in autostrada e la bufala dei numeri di emergenza

0

Cani abbandonati in autostrada e la bufala del numero di emergenza. Il post, come una sorta di catena di sant’Antonio, è diventata virale su Facebook, inviata sia via messanger che “spammata” in copia incolla di profilo in profilo, con tanto di tag multipli.Se in autostrada notate un cane abbandonato non dovete fare altro che inviare un sms specificando località, ora di avvistamento, razza (se possibile) e direzione di marcia al 334.1051030….1000 volontari sono pronti ad intervenire in tutta Italia fino al 4 settembre…non è difficile…facciamo girare (copia e incolla sulla TUA bacheca). E se potete, state con lui fino all’arrivo dei volontari”, recita il post, ma per capire che la notizia è inattendibile, e che i numeri sono inattivi,  basta provare a contattare sia il 3341051030, che risale a una vecchia campagna ProntoFido del 2011, e ormai finita da tempo, e l’ 800253608, la cui voce guida informa che “il servizio non è al momento disponibile”.

Quindi che fare, nel caso di avvistamento di un cane abbandonato? Semplice, basta comporre il 113 ( Polizia di Stato ) o il 113 ( Carabinieri ), entrambi gratuiti, e farsi passare i Vigili Urbani del luogo oppure la Asl Veterinaria.

No comments