Cani sulla neve, occhio ai polpastrelli e… buona passeggiata!

PIETRASANTA – ( di Luca Bartelloni ) – Il freddo è arrivato ed in molti si recheranno con i loro amici a 4 zampe sulla neve, per evitare spiacevoli inconvenienti è importante tenere a mente alcune cose: alcuni cani hanno polpastrelli particolarmente delicati, un indizio può essere dato dal colore e, in linea di massima, i polpastrelli rosa sono più delicati di quelli neri. È consigliato quindi, spalmare apposite creme sulle zampe in modo da creare una pellicola protettiva sui polpastrelli e rendere così più difficili eventuali tagli. Indici che vi possono far capire se il vostro cane ha problemi alle zampe sono i polpastrelli che assumono una colorazione bluastra, inizio di un principio di congelamento e ancor prima il fatto che cerchi di tenere la zampa sollevata perché appoggiarla crea dolore. In questi casi non mettere acqua bollente ma massaggiare la parte colpita in modo da riattivare la circolazione. Consigliata è anche a una sorta di stretching pre-libertà, non liberare immediatamente il cane, ma farlo camminare aumentando gradualmente la velocità in modo da avere il tempo che i muscoli si scaldino prima di correre e saltare. Buone passeggiate!

Per maggiori info: Asd El Perro Loco, via Saponiera Pietrasanta

Lascia un commento