Canzonetta a Pietrasanta, domani la prima serata: ecco il programma

0

PIETRASANTA – Si alza il sipario sulla Festa della Canzonetta e del Teatro Dialettale
12 cantanti e 4 scenette in scena
Domani  mercoledì 24 gennaio la prima serata: il programma

Tutto è pronto per l’edizione 2018 della Festa della Canzonetta e del Teatro Dialettale del Carnevale Pietrasantino. Domani sera, alle ore 21, si alza il sipario sulle 12 contrade, in gara per aggiudicarsi l’ambito Sprocco e la Scartocciata. Sarà ancora il giornalista Federico Conti nel ruolo di presentatore delle serate, mentre sul palco, a garanzia di qualità, ci sarà, come sempre, la Show Factory Big Band diretta dal maestro Gigi Pellegrini.
Il programma della prima serata.
Per la gara canora si esibiranno nell’ordine: la contrada Pontestrada con Rebecca Bielli “E’ già carnevale”, testo di Rebecca Bielli, musica e arrangiamenti di Ugo Bongianni; la contrada Africa – Macelli con Omar Paolicchi “Il Sindaco Coriandolo”, testo di Gualtiero Lami e Omar Paolicchi, musica e arrangiamenti di Gualtiero Lami; la contrada La Corte con Sabrina Leonardi “Eroi del Carnevale”, testo di Alessio Perilli, musica di Nicola Bertonelli e Alessio Perilli, arrangiamenti di Andrea Benassai; la contrada Antichi Feudi con Silvia Barbieri “Oggi è Carnevale” , testo e musica di Eric Matteucci, arrangiamenti di Simon Luca Ciffa; la contrada La Lanterna con Omar Bresciani “La storia di domani”, testo di Federico Aresu, Omar Bresciani e Claudio Farina, musica e arrangiamenti di Claudio Farina; la contrada La Collina con India Giovanna Simi “Maschere”, testo musica e arrangiamenti di Adriano Barghetti; la contrada Strettoia con Francesca Poli “Un alito di vento”, testo musica e arrangiamenti di Gino e Massamatici; la contrada Brancagliana con Giada Ketlin Basile “Come una gioia a carneval”, testo di Giada Ketlin Basile e Filippo Checchi, musica e arrangiamenti di Marco Mangano e Mirko Mangano; la contrada Marina con Alessandro Buselli “Vorrei giocare col tempo”, testo e musica di Lorenzo Fiorentino, arrangiamenti di Alessandro Casini; la contrada Il Tiglio / La Beca con Martina Bacci “Pietrasanta città mia”, testo e musica di Nicola Ghimenti, arrangiamenti di Andrea Benassai; la contrada Pollino – Traversagna con Alice Tarabella “Finestra di carnevale”, testo e musica di Alessia Galeotti, Alice Galeotti e Marco Galeotti, arrangiamenti di Roberto Martinelli e Renato Tarabella; infine la contrada Valdicastello con Celeste Beggi “E’ tornato carneval”, testo di Celeste Beggi, musica e arrangiamenti di Lorenzo D’Angelo.
Per le scenette del teatro dialettale si esibiranno nell’ordine: la contrada Brancagliana con “Edattidichè…all’improvviso”, testo di Roberto Panichi, interpreti: Elena Fiaschi, Francesca Maggi, Riccardo Mastromei, Giovanna Tartarelli; la contrada il Tiglio-La Beca con “La casa sulle rotelle”, testo di Alberto Del Forte, interpreti: Ursula Biagi, Anna Maria Falsinotti, Baldo Frediani, Ferdinando Petroni, Angelo Rovai; la contrada La Lanterna con “Giù la maschera”, testo di Maicol Viti, interpreti: Francesca Benedetti, Alberto Da Prato, Alessio Da Pratio, Arianna Gazzanelli, Maicol Viti; la contrada Pollino-Traversagna con “Ma che colore è?”, testo di Giovanni Castelli, interpreti: Marino Bacci, Mattia Baldacci,. Serena Bertozzi, Antonino Pecoraro, Sabrina Politi.
Qualche curiosità. Ben 9 contrade si sono affidate a contanti donne, mentre tre sono gli interpreti maschi. Si segnalano una new entry, ovvero la cantante Martina Bacci per la contrada Il Tiglio /La Beca e un rientro in gara, quello di Giada Ketlin Basile per la contrada Brancagliana. Sessantadue gli attori coinvolti nelle 12 scenette.
ATTENZIONE rimangono soltanto biglietti per le serate di mercoledì e giovedì.
Si ricorda che per acquistare i biglietti per la Canzonetta è necessario rivolgersi direttamente alle contrade oppure all’Ufficio Tradizioni Popolari (Piazza Matteotti, piano terra) che ha a disposizione alcuni biglietti: per le serate di mercoledì e giovedì il costo è 11 € in platea e 10 € in galleria.

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: