Canzonetta pietrasantina, avanti tutta con la terza serata

0

PIETRASANTA – Avanti tutta con la terza serata della Festa della Canzonetta e del Teatro Dialettale del Carnevale Pietrasantino. Intanto sale l’attesa per la proclamazione di sabato dei vincitori di Sprocco e Scartocciata. Sul palco ci sarà, come sempre, la Show Factory Big Band diretta dal maestro Gigi Pellegrini. Conduce il giornalista Federico Conti con la partecipazione della Miss Carnevale in carica Enola Bresciani (contrada Pollino – Traversagna).

 
Il programma della terza serata.
 
Per la gara canora si esibiranno nell’ordine: Francesca Poli “Un alito di vento” per la contrada Strettoia, Martina Bacci “Pietrasanta città mia” per la contrada Il Tiglio – La Beca, Omar Paolicchi “Il Sindaco Coriandolo” per la contrada Africa – Macelli, Omar Bresciani “La storia di domani” per la contrada La Lanterna, Rebecca Bielli “E’ già carnevale” per la contrada Pontestrada, Sabrina Leonardi “Eroi del Carnevale” per la contrada La Corte, Silvia Barbieri “Oggi è Carnevale” per la contrada Antichi Feudi, India Giovanna Simi “Maschere” per la contrada La Collina, Celeste Beggi “E’ tornato carneval” per la contrada Valdicastello, Alice Tarabella “Finestra di carnevale” per la contrada Pollino – Traversagna, Alessandro Buselli “Vorrei giocare col tempo” per la contrada Marina, Giada Ketlin Basile “Come una gioia a carneval” per la contrada Brancagliana.
 
Per le scenette del teatro dialettale si esibiranno nell’ordine: la contrada La Collina presenta “Chi mi vole???”, testo di Gabriele Quadrelli, interpreti: Riccardo Bianciardi, Massimo Fracassini, Carmen Quadrelli, Ambra Viviani, Renza Viviani; la contrada La Corte presenta “Una sciagura tira l’altra”, testo di Tiziano Barattini, interpreti: Stefania Bacci, Anna Balduini, Tiziano Barattini, Mila Polidori, Vanessa Tognetti; la contrada Antichi Feudi presenta “Dolci visioni…”, testo di Lia Gabrielli, intepreti: Daniele Del Giudice, Rita Lia Gabrielli, Fiammetta Lenzetti, Cesare Tarabella; la contrada Africa-Macelli presenta “Le corna sono come i dolori, chi ce l’ha se le tiene”, testo di Antonio Meccheri, intepreti: Marina Lorenzoni, Luciana Luisi, Antonio Meccheri, Angelo Polacci e Mauro Tommasi.
 
Giuria: anche quest’anno presidente di giuria è Alessandro Alessandrini. Per lo Sprocco giudicheranno due giurie di 5 giudici ciascuna, nelle serate di giovedì 25 e venerdì 26 gennaio: si tratta di musicisti o professionisti del settore. Alla giuria tecnica si affianca una giuria popolare costituita da 12 membri, indicati uno per contrada. Per la Scartocciata 5 giudici, sempre gli stessi, voteranno nelle prime tre serate tutte le scenette presentate.
 
 
 

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: