Carabinieri accusati di stupro, il generale Del Sette: “Se vero i protagonisti sono indegni dell’uniforme”

0

ROMA –  “Se fosse vero, cosa che auspichiamo tutti venga accertata quanto prima, si tratterebbe di un fatto di gravità inaudita che rende i protagonisti indegni dell’uniforme che indossano”. Il commento, in merito alla presunta violenza sessuale nei confronti delle due ragazze americane, che hanno denunciato lo stupro negli uffici della Questura di Firenze, accusando i due carabinieri ora indagati dalla Procura fiorentina e da quella militare, arriva dalcomandante generale del’Arma, generale Tullio Del Sette che ha aggiunto “comporterà gravi conseguenze, anche immediate, sul piano disciplinare e della condizione di stato”.

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: