Carnevale, i trattori di Coldiretti spingono i carri: fiori al martedi grasso

0

VIAREGGIO – Dalle campagne al Carnevale di Viareggio. Gli agricoltori-trattoristi di Coldiretti protagonisti, anche in questa attesa edizione 2017, del Carnevale d’Italia. Tireranno su e giù per i viali a mare durante i corsi mascherati i grandi carri realizzati dai maestri della cartapesta. Si rinnova e si rafforza la collaborazione tra Coldiretti e la Fondazione Carnevale di Viareggio: saranno ancora una volta i trattori degli agricoltori viareggini a dare il tempo alla marcia e ad accompagnare le mascherate. Una partnership possibile grazie alla collaborazione con Landini e con Same che hanno messo a disposizione i mezzi agricoli. Non solo trattori, anche i fiori si apprestano a diventare gli interpreti principali del martedì grasso in occasione dell’ultimo corso in programma martedì 28 febbraio con base da Piazza Mazzini, nel cuore della festa. “Coldiretti rinnova e rilancia l’importante collaborazione con il Carnevale dando valore e valorizzando le produzioni floristiche della Versilia – spiega Cristiano Genovali, Presidente Coldiretti Lucca – Porteremo tra coriandoli, stelle filanti, carri e mascherate, le più belle produzioni autoctone come i ranuncoli, i tulipani e le gerbere, fiori stagionali che bene si sposano per colori e profumi con il nostro grande Carnevale. Distribuiremo migliaia di mazzolini alla folla. I fiori sono la nostra eccellenza così come il Carnevale. E’ un connubio perfetto che permette ad una delle economie più importanti della Versilia di godere di una visibilità mondiale”.

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: