Carnevali storici, convegno a Roma

0

ROMA – Un seminario organizzato dal gruppo parlamentare Pd, nato su iniziativa del Senatore Andrea Marcucci. Interverrà anche la senatrice Manuela Granaiola. L’incontro finalizzato a presentare gli obiettivi della nuova legge approvata in Senato che ha previsto per i Carnevali storici l’accesso diretto ai finanziamenti del Fus.

Si svolgerà a Roma il prossimo 7 novembre il Convegno dal titolo CARNEVALI STORICI Energie vive per turismo e spettacolo.  Un importante momento di confronto  e approfondimento alla luce dei nuovi provvedimenti normativi volti a sostenere lo sviluppo culturale delle tradizioni carnevalesche nato su iniziativa del Presidente della commissione cultura del Senato Andrea Marcucci  tra i promotori della legge per la valorizzazione dei carnevali che ha consentito di inserire i carnevali storici tra le attività finanziate stabilmente dal Fondo Unico per lo Spettacolo, attestando  definitivamente il valore storico e culturale oltre che  turistico dei carnevali italiani, quali volano per la promozione del territorio.

Ad aprire il lavori del convegno (Martedì 7 Novembre 2017, ore 15.30 – 18.00) presso la Sala dell’Istituto di Santa Maria in Aquiro sarà il   Sen. Andrea Marcucci, Presidente Commissione Istruzione Senato della Repubblica a cui seguiranno gli interventi del  Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo , On. Dario Franceschini, della Vicepresidente Senato della Repubblica  Sen. Rosa Maria Di Giorgi, della Sen. Manuela Granaiola Membro Commissione industria, Commercio, Turismo Senato della  Repubblica  di  Marialina Marcucci presidente del Carnevale di Viareggio e dell’ Associazione Carnevali d’Italia e del rappresentante del Carnevale di Venezia Vice Presidente Carnevalia Piero Rosa Salva.

Al Convegno sono invitati tutti i rappresentanti dei Carnevali associati a Carnevalia l’associazione dei carnevali italiani nata su impulso della Fondazione Carnevale di Viareggio e che associa gli organizzatori di numerosi carnevali italiani.

 

No comments