Casa all’asta, rinviato uno sfratto all’ex Campo di Aviazione: il dramma coinvolge due anziani

VIAREGGIO – ( di Letizia Tassinari ) – Dramma casa a Viareggio, e sfratto rimandato al 20 dicembre prossimo, grazie al picchetto di Unione Inquilini e Brigata Sociale Anti Sfratto, intervenuti sul posto per mediare la situazione, disperata, che vede come protagonisti due anziani coniugi, lui invalido al 100% , la cui casa in via Menesini, all’ex Campo di Aviazione, del valore di oltre 250mila euro è andata all’asta per poco più di 130mila Un debito per aggiustare la caldaia di un albergo che avevano in gestione, ora chiuso, raccontano, e che senza lavoro, e senza soldi, non hanno potuto pagare. La donna e l’uomo, con due figli entrambi disoccupati,  da tempo vivono senza gas, al freddo, e costretti a cucinare pranzo e cena con un formello da campo messo in giardino.  La soluzione tampone,del rinvio ottenuto per lo sfratto,  per poco più di un mese, non sarà sufficiente e ottenere una casa popolare sarà un procedimento lungo. Grazie alla mediazione, se i due anziani troveranno una casa in affitto, i nuovi proprietari si sono resi disponibili a pagargli qualche mese di affitto.

 

Un pensiero riguardo “Casa all’asta, rinviato uno sfratto all’ex Campo di Aviazione: il dramma coinvolge due anziani

Lascia un commento