Cassonetti a fuoco, fermato il piromane trovato con accendini

FIRENZE – Intorno alle ore 15.00, in via di Rocca Tedalda, una pattuglia del Nucleo radiomobile è intervenuta su segnalazione di alcuni cittadini che avevano notato un uomo appiccare delle fiamme ad alcuni cassonetti.
Subito giunti sul posto, dopo aver raccolto le testimonianze e la descrizione dei passanti, i militari si sono messi alla ricerca del piromane. Dopo pochissimo tempo riuscivano a rintracciare nelle vicinanze un uomo che corrispondeva alle descrizioni. Una volta fermato l’uomo, ucraino dell’85, è stato sottoposto ad un controllo, venendo trovato in possesso di alcuni accendini.
Il soggetto veniva riconosciuto anche dai vari testimoni come l’autore degli incendi appiccati poco prima. Due i cassonetti dati alle fiamme, uno dei quali completamente distrutto.
L’uomo, alla fine degli accertamenti, è stato deferito a piede libero per il gesto.

Lascia un commento