Cerca di rubare in una Range Rover parcheggiata all’ospedale, obbligo di firma per il ladro

LUCCA – La Squadra Volante, ieri mattina alle 11.40 circa, nel quadro dei servizi di controllo del territorio, ha colto in flagrante e arrestato un cittadino marocchino 23enne, mentre tentava un furto all’interno di una Range Rover parcheggiata nell’Ospedale Campo di Marte.

Nello specifico, i proprietari dell’auto, una Range Rover, parcheggiata di fronte al Reparto di radiologia, una volta tornati per riprendere il veicolo notavano al suo interno una persona che rovistava nei cassetti e nel bauletto alla ricerca di oggetti di valore, eventualmente custoditi sul mezzo.

Alla loro vista, il giovane tentava la fuga ma veniva immobilizzato da uno dei proprietari e dagli operatori di Polizia nel contempo intervenuti.

Il giovane marocchino, già segnalato per reati contro il patrimonio ed altro, veniva dichiarato in arresto.

Nella mattinata odierna, nel giudizio direttissimo, l’Autorità giudiziaria ha convalidato  l’arresto e disposto la misura dell’obbligo di dimora nel comune di Capannori.

 

Lascia un commento