Denunciata dalla Municipale: chiedeva denaro infastidendo i passanti

FIRENZE- Si tratta di una 28enne di origine straniera. Infastidiva i passanti, chiedendogli del denaro. E’successo nel primo pomeriggio di ieri, martedì 19 febbraio, nel centro di fiorentino. Una pattuglia della polizia municipale avrebbe notato una donna, vestita di bianco e con il volto celato sotto un trucco bianco, che si avvicinava ai passanti chiedendo loro denaro.

Gli agenti l’avrebbero fermata, identificata e denunciata per travisamento. La donna rischierebbe fino a due anni di arresto e ammenda fino a 2.000 euro.