Il cinema e oltre: al Centrale “L’altro volto della speranza”

0

VIAREGGIO – Nuovo appuntamento con la rassegna il Cinema e Oltre: lunedì 8 maggio alle 21,15 al cinema Centrale verrà proiettato il film L’altro volto della speranza di Aki Kaurismäki (Finlandia 2017), Orso d’Argento Berlino 2017, con Sherwan Haji, Sakari Kuosmanen, Ilkka Koivula, Janne Hyytiäinen, Nuppu Koivu.                                       

L’altro volto della speranza affronta l’attualissima e spinosissima questione dei rifugiati con equilibrio, coraggio e ironia.  Un vero e proprio regalo del regista finlandese, ad un’Europa sempre più sfiduciata, non solo per la leggerezza che non si traduce mai in superficialità, per l’intensità che non cede al patetico, per la satira che non scade nella faziosità, ma soprattutto per un dato che potrà forse sembrare paradossale: la sua decisa apoliticità. La straordinaria capacità che ha Kaurismäki di raccontare con questa impassibile naturalezza l’assurdità delle cose e del mondo si sposa perfettamente con l’assurdità dei nostri tempi, con la follia delle guerre, la crisi dei rifugiati, quella economica, e la loro sconsiderata gestione da parte delle istituzioni politiche e non. Lo sguardo del regista è sempre imperturbabile: tanto di fronte alla storia di un rifugiato siriano sbarcato quasi per caso a Helsinki, al suo chiedere asilo, raccontare la sua storia, vivere una condizione di clandestino, quanto davanti a quella di un uomo che cerca di cambiar vita e lo fa vincendo una somma enorme a poker come fosse una cosa ovvia, e comprando uno squinternato ristorante.

La rassegna «Il cinema ed oltre» è promossa dal Comune di Viareggio in collaborazione con il cinema Centrale. Programmazione a cura di Giulio Marlia.

No comments

*