Circolo sotto sequestro, il CasAle fa chiarezza: “L’attività non si ferma”

0

SERAVEZZA – A seguito della divulgazione su giornali e TV locali della notizia del sequestro di un circolo privato a Ripa di Seravezza , abbiamo il dovere di fare chiarezza proprio per i nostri soci”. La nota chiarificatrice arriva dal Circolo Culturale CasAle che ieri ha subito il sequestro “preventivo” di alcuni limitati spazi esterni al fabbricato in cui ha sede, per i quali si “ipotizza” abuso edilizio su cui le autorità competenti stanno giustamente facendo i dovuti accertamenti: “Nonostante ciò l’attività del Circolo non si ferma, seppure con qualche disagio proseguirà come sempre con nuove iniziative culturali, mostre d’arte contemporanea ed enogastronomiche”.

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: