Coltello in pugno mettono a segno un colpo in banca e fuggono

0

CECINA  – Rapina al Monte dei Paschi in centro a Cecina: i banditi, armati di coltello, sono riusciti a fuggire con un bottino di 20mila euro. I malviventi, due uomini, italiani, entrambi sui 30 anni, uno con il volto scoperto e armato di coltello, l’altro con il volto travisato e una felpa scura, hanno minacciato un cassiere puntandogli l’arma alla gola e facendosi consegnare i contanti. Poi sono fuggiti a piedi. Indagini a tutto tondo da parte dei militari dell’Arma.

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: