“Concerto delle Stelle”: evento solidale organizzato dall’Accademia della GdF

0

BERGAMO – Sabato 23 settembre al Teatro Creberg di Bergamo si terrà il “Concerto delle Stelle”, un evento solidale organizzato dall’Accademia della Guardia di Finanza.

Il Concerto sarà trasmesso in contemporanea su Radio Italia e Radio Italia Tv sabato 30 settembre a partire dalle ore 21.00 e si potrà seguire in streaming anche su radioitalia.it.
La partecipazione è aperta a tutti gli interessati fino ad esaurimento posti e previa prenotazione all’indirizzo concertodellestelle@gdf.it

Umberto Tozzi, Ermal Meta, Noemi, Marco Masini, Ron, Le Vibrazioni, Mario Venuti, Raphael Gualazzi e Alessio Bernabei saranno i protagonisti dell’evento. La serata sarà condotta dagli speaker di Radio Italia Manola Moslehi e Mauro Marino

 

L’iniziativa è stata presentata ieri, lunedì 11 settembre, presso l’accademia della Guardia di Finanza di Bergamo in una conferenza stampa che ha visto protagonisti il Generale Virgilio Pomponi e il presidente di Radio Italia Mario Volanti.

Nel corso della serata, gli artisti canteranno dal vivo con l’accompagnamento di un ensemble d’eccezione composto dalla Banda Musicale del Corpo della Guardia di Finanza e dall’Orchestra Filarmonica Italiana. Alla bacchetta si alterneranno due direttore: il Maestro Tenente Colonnello Leonardo Laserra Ingrosso e il Maestro Bruno Santori che si esibirà anche con il suo quintetto.

L’evento ha lo scopo di promuovere il tema Sport e disabilità e di raccogliere fondi a favore dell’Associazione PHB – Polisportiva Bergamasca ONLUS, per l’acquisto di un automezzo attrezzato per il trasporto di persone in carrozzina, affette da disabilità fisica o intellettiva, nell’ambito della pratica sportiva. Durante lo show è prevista anche l’esibizione in un brano musicale di Fabian Mazzei, pluricampione nazionale di tennis in Carrozzina. Per il suo accompagnamento, l’orchestra sarà diretta dal Maestro Gianluigi Dettori, Sostituto Procuratore della Repubblica.

 

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: