Coppia di 90enni aggredita, la figlia vedendoli a terra ha avuto un malore

PRATO – Gravissimo episodio nel pomeriggio di ieri, 5 giugno, in via Etrusca alla Querce. Vittime una coppia di anziani coniugi, presi di mira, verso le 16.30, da due maghrebini che hanno strappato la borsa dal braccio della donna, una 87enne. La donna è caduta rovinosamente a terra, trascinando con sé anche il marito 91enne che le stava camminando vicino. Coinvolta anche la figlia della coppia, che ha 67 anni: la donna ha avuto un malore vedendo gli anziani genitori a terra doloranti.

I passanti hanno dato immediatamente l’allarme e in via Etrusca sono intervenute le ambulanze del 118, la polizia e i carabinieri. I due coniugi e la figlia sono stati soccorsi e portati in ospedale in codice giallo. E’ la polizia ad occuparsi delle indagini: sono state acquisite le informazioni sui due balordi, descritti come nordafricani. Le ricerche al momento non hanno dato però esito.