Coriandolo d’oro a Grazia Di Michele, la consegna questa mattina alla Gamc

0

VIAREGGIO – Coriandolo d’oro a Grazia di Michele oggi alle 12.00 in Sala Conferenze della GaMc a Palazzo delle Muse
Grazia Di Michele, cantautrice, con un percorso artistico che l’ha vista impegnata nella valorizzazione della canzone d’autore al femminile che caratterizza tuttora la sua produzione sarà ospite del martedì grasso del Carnevale di Viareggio. Il suo primo importante successo nel l 1986 con Le ragazze di Gauguin, album con il quale vince la “Vela d’argento” . Una carriera che l’ha vista più volte protagonista del Festival di Sanremo, l’ultima volta nel 2015 in duetto con Mauro Coruzzi con il brano è “Io sono una finestra”, una ballata jazz poetica e commovente, contenuta nel nuovo album “Il mio blu” (Nar international). Ha collaborato con numerosi artisti italiani e stranieri, cantando o scrivendo brani con e per loro. Tra questi Nicolette Larson, Randy Crawford, Eugenio Finardi, Cristiano De Andrè, Pierangelo Bertoli, Rossana Casale, Irene Fargo, Ornella Vanoni, Toquinho, Tosca, Massimo Bubola, Luca Madonia, Massimo Ranieri, Terje Nordgarden.Grazia di Michele è inoltre impegnata in attività di impegno sociale rivolte specialmente ai bambini e ai disabili, realizza delle sonorizzazioni per ambienti pubblici e privati e si applica alla creazione di una incubatrice sonora per bambini nati prematuri, attualmente in fase di sperimentazione. Il Coriandolo d’Oro del 2016, riconoscimento nato nel 2012 da un’idea dell’allora presidente della Fondazione Carnevale Alessandro Santini e dell’azienda Oro Più del technical manager Andrea Olivieri e che da oggi, per volontà del commissario Stefano Pozzoli, torna a essere assegnato in strettissima collaborazione con l’ente carnevalesco. Il Premio, una preziosissima scultura in bronzo, argento, oro giallo e diamanti forgiata dall’artista lucchese Cesare Giovacchini e raffigurante i simboli per eccellenza del Carnevale di Viareggio, coriandoli e stelle filanti.

( foto di Iacopo Giannini )

No comments