Coronavirus a Lucca, morto un uomo positivo ma affetto da pregresse patologie

LUCCA – E’ morto all’ospedale di Lucca un anziano paziente risultato positivo al coronavirus: era stato ricoverato da lunedì, in condizioni critiche, e secondo quanto spiegato era affetto da pregresse patologie. E’ il quinto decesso in Toscana tra pazienti positivi al Coronavirus, età tra i 77 e gli 87 anni. A confermare se la morte vada imputata al virus dovrà essere l’Iss.

Sono invece 44 i nuovi casi: ieri erano stati 56. Ad oggi complessivamente in Toscana sono 364 i tamponi risultati positivi, di cui 86 nella provincia di Firenze, 43 per Pistoia, 25 Prato, 49 per Lucca, 40 Massa Carrara, 34 Pisa, 16 Livorno, 16 per Grosseto, 41 Siena, 14 Arezzo. Ad oggi sono 2 i casi di guarigione virale (negativizzati), 5 i casi clinicamente guariti e appunto 5 i deceduti. Dal monitoraggio giornaliero sono 5.775, contro le 5.837 di ieri, le persone in isolamento domiciliare.

Dal 1° febbraio a oggi, sono in tutto 3165 i tamponi eseguiti nei tre laboratori

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: