Coronavirus, mascherine obbligatorie a Pietrasanta: dove e quando indossarle

PIETRASANTA – E’ in vigore da lunedì 13 aprile l’ordinanza regionale che rende obbligatorio indossare le mascherine. L’amministrazione comunale di Pietrasanta è riuscita in pochi giorni a completare la consegna a domicilio, casa per casa, dei 50 mila dispositivi di protezione individuale monouso forniti dalla Regione Toscana grazie al lavoro enorme di associazioni di volontariato, contrade e comitati cittadini coordinato dalla Consulta del Volontariato e dalla Protezione Civile comunale.

Le mascherine sono già quindi obbligatorie per tutti e dovranno essere indossate sui mezzi pubblici, sui taxi e mezzi a noleggio con conducente, nei negozi e a fare la spesa, dal medico o in farmacia, negli uffici e luoghi chiusi ma anche negli spazi all’aperto frequentati da più persone e dove è obbligatorio il mantenimento della distanza sociale di sicurezza. Non saranno invece obbligatorie per i bambini con meno di sei anni e per chi non le tollera (ma in questo caso sarà necessario un certificato del medico curante).