Ultime News

Coronavirus: sotto osservazione a Lucca i turisti cinesi

LUCCA – Sono sotto osservazione dell’Igiene pubblica i turisti cinesi arrivati a Lucca, dopo che una donna facente parte della comitiva è stata ricoverata all’ospedale San Jacopo di Pistoia per accertamenti su un possibile caso di Coronavirus.

La donna, che accusava sintomi influenzali con febbre di lieve entità, è svenuta mentre la comitiva si trovava all’autogrill di Serravalle. A quel punto è scattato l’allarme ed è stato chiamato il 118, anche perché la donna è originaria della provincia dell’Hubei, il cui capoluogo è proprio Wuhan, la città da dove è partito il contagio. La donna è stata ricoverata a Pistoia mentre l’autogrill è stato temporaneamente chiuso e poi riaperto dopo un’ora e mezzo. Il pullman con una ventina di turisti è stato poi fatto proseguire verso l’albergo prenotato a Lucca. I turisti sono sotto osservazione in attesa dei risultati dall’ospedale Spallanzani di Roma sulla donna ricoverata a Pistoia.