Coronavirus, Stella (FI): “Ancora caos mascherine in Toscana, e nessuno risponde a nostre domande”

“In Toscana è ancora caos sulla distribuzione delle mascherine. Il governatore Rossi annuncia che da lunedì prossimo la distribuzione continuerà solo tramite le farmacie e i Comuni. Purtroppo nessuno sta risolvendo la questione dell’accaparramento, per cui ci sono persone, soggetti deboli, anziani e anche pazienti oncologici che a oggi non sono riusciti a trovare i dispositivi di protezione,

Marco Stella

e questo è inaccettabile. Attendiamo risposte”. Lo afferma il vicepresidente del Consiglio regionale della Toscana Marco Stella (Forza Italia)
“Così come attendiamo ancora risposte – sottolinea Stella – sull’interrogazione urgente presentata alcuni giorni fa, in chiedevamo chi ha certificato le mascherine distribuite dalla Regione Toscana, qual è il vero potere filtrante di questi dispositivi di protezione, e chi è in grado di certificarlo. Chi ha scelto le aziende, e quanto è costata ai contribuenti la realizzazione di queste mascherine di cui non conosciamo neppure la reale efficacia? Eppure, finora, nessuno si è preso la briga di rispondere, nonostante molti cittadini ci chiedano di essere informati”.marco stella