Crimine e (in)sicurezza, Baldini scrive a Prefetto e Questore

0

VIAREGGIO – “Facendo seguito ai recenti e plurimi episodi criminosi occorsi in Viareggio ed a Torre del Lago Puccini nel corso del week-end scorso e delle sempre maggiori preoccupazioni che l’aggravarsi della situazione ingenera fra i cittadini, le famiglie e le imprese, scrivo La presente,
a nome dei Gruppi Consiliari del Movimento dei Cittadini per Viareggio e Torre del Lago Puccini, di Lega Nord Toscana e di Forza Italia del Comune di Viareggio, al fine di richiedere un incontro urgente sul tema”. All’indomani del colpo che ha visto come vittima l’ex assessore Nicodemo Pistoia, con i ladri in casa in pieno giorno che una volta entrati non si sono limitati a rubare, ma hanno chiuso in camere il figlio 19enne per agire indisturbati ( LEGGI ANCHE: Svaligiata la casa di un ex assessore: il colpo mentre il figlio dorme  ), è di Massimiliano Baldini la lettera inviata al Prefetto Giovanna Cagliostro e al Questore Alessandro Giuliano: ” Condividendo le medesime preoccupazioni, chiedono altresì di partecipare all’incontro anche i rappresentanti di Fratelli d’Italia, Per Torre del Lago Puccini e Partito Liberale, forze politiche e civiche che hanno sostenuto la candidatura a Sindaco di Viareggio del sottoscritto nella tornata elettorale 2015″.

No comments

A cosa serve il Carnevale?

VIAREGGIO – A cosa serve il Carnevale? A chiederselo, e a dare risposte, è il gruppo comunale di Forza Italia, con una nota stampa che ...