Crisi nella Fiorentina, Pioli si dimette

FIRENZE- Svolta clamorosa nella Fiorentina: Stefano Pioli ha lasciato il centro sportivo viola e si è dimesso. Ieri la società in un comunicato aveva fatto riferimento, fra l’altro, alla competenza che “Pioli aveva mostrato nella prima parte del campionato” e proprio questo riferimento potrebbe aver convinto l’allenatore a rimettere il proprio mandato.

All’ora di pranzo era in programma un incontro fra il direttore generale dell’area tecnica Corvino e la squadra. Da quanto risulta il contatto è stato brevissimo e Pioli –  già amareggiato per il comunicato di ieri  –  ha reso subito nota la sua decisione.Dopo la clamorosa sconfitta in casa contro il Frosinone la situazione è rapidamente precipitata.

Dura la replica dei tifosi che facevano quadrato attorno a squadra e allenatore, pur sottolineando il momento difficile, e attaccando invece la proprietà con l’esplicito invito ad andarsene.

La squadra verrà affidata momentaneamente a Bigica, allenatore della Primavera.