Critica Salvini, 22enne disabile offeso su Facebook

0

EMPOLI  –  Un brutto episodio quello accaduto sul web, vittima l’ideatore della campagna #vorreiprendereiltreno, Iacopo Melio, un ragazzo disabile di 22 anni di Cerreto Guidi, che ha promosso un’azione per migliorare le condizioni dei disabili quando devono prendere il trasporto pubblico. Il giovane è  finito al centro di una polemica dopo aver commentato su noto social network Facebook un post del leader del Carroccio, Matteo Salvini,  relativo agli attentati di Istanbul. Melio è stato insultato da persone che difendono Salvini: “Il signore doveva paralizzarti le mani e non le gambe”, “Trovati un lavoro anche se sei storpio”, “Io spero che questo Iacopo Melio muoia”

 

No comments