Capodanno, le Fiamme Gialle sequestrano mezza tonnellata di “botti”

0

ROMA – Intensificati, in tutta la provincia, i controlli dei Finanzieri del Comando Provinciale di Roma per contrastare la detenzione e la vendita di materiale esplodente proibito ovvero immesso in commercio al di fuori dei canali legali. In due distinte operazioni nella zona orientale della Capitale, le Fiamme Gialle del Gruppo di Frascati ne hanno sequestrato complessivamente circa mezza tonnellata – tra artifici pirotecnici e “botti” illegali – pronti per essere smerciati in vista della festa di Capodanno.

Il materiale sequestrato sarà presto avviato alla distruzione a cura degli artificieri dell Esercito

 

No comments

*