Frecce tricolori, tragico show: un caccia precipita in acqua, muore il pilota. Panico tra gli spettatori

0

TERRACINA – Tragedia a Terracina, poco prima dello show delle Frecce Tricolori. La manifestazione è stata annullata. Una notizia rimbalzata sui social, dopo le prime immagini postate su Twitter da Tommaso Martellucci di un caccia, un Eurostar Fighter, precipitato in mare, dopo alcuni volteggi.  Il pilota risultato in un primo momento disperso, non era chiaro se fosse riuscito a lanciarsi per tempo con il paracadute, sganciandosi con il seggiolino eiettabile, è stato ritrovato morto. Malori e panico tra gli spettatori dopo l’impatto, violentissimo: la compagna del pilota è svenuta ed è stata trasferita in ospedale.

“Un velivolo Eurofighter del Reparto Sperimentale di Volo dell’Aeronautica Militare è precipitato in mare nella fase finale del suo programma di volo – si legge in una nota l’Aeronautica militare – Ancora sconosciute le cause dell’incidente. Da pochi minuti è stato ritrovato il corpo del pilota. Le operazioni di soccorso sono iniziate immediatamente dopo l’impatto grazie ai mezzi di soccorso presenti sul posto. L’Aeronautica Militare ha attivato le procedure per accertare le cause dell’incidente. Il Ministro della Difesa, Senatrice Roberta Pinotti ed il Capo di Stato Maggiore della Difesa, Generale Claudio Graziano si uniscono al Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare, Generale di Squadra Aerea Enzo Vecciarelli nell’esprimere vicinanza e cordoglio alla famiglia ed alle persone più care e vicine al giovane pilota”.

 

 

No comments

*