Giallo in un’azienda agricola, trovato morto sotto al paraurti di una Toyota

0

BOLOGNA – I Carabinieri della Stazione di San Martino in Argine e del Nucleo Operativo e Radiomobile di Molinella stanno indagando per stabilire la dinamica che ha portato al decesso di un 73enne, imprenditore agricolo di Molinella, rinvenuto, privo di vita, all’interno della sua azienda agricola, incastrato sotto il paraurti posteriore di una Toyota Yaris, intestata alla moglie. La scoperta è stata fatta intorno alle ore 20:40 da un socio dell’uomo, che aveva avviato le ricerche del 73enne su richiesta della moglie, preoccupata per il mancato rientro del marito che si era allontanato da casa nel tardo pomeriggio, a bordo dell’auto, per sbrigare alcune incombenze in azienda.

Sul posto sono intervenuti il Sostituto di turno della Procura della Repubblica di Bologna, i Carabinieri della Sezione Investigazioni Scientifiche del Comando Provinciale di Bologna, i Vigili del Fuoco, i sanitari del 118 e il Medico Legale. Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, l’auto è stata sequestrata.

No comments

*