Terremoto, i morti sono 247: nuova scossa di magnitudo 4.5 all’alba

0

ITALIA – Terremoto, il bilancio dei morti è tragicamente salito durante la notte. Da quanto diffuso dal Dipartimento della Protezione Civile le vittime sono 247: 190 nel Reatino e 57 nell’Ascolano. Alle 5:17 di questa mattina nuova scossa di magnitudo 4.5, avvertita in Marche e Lazio. Migliaia gli sfollati che hanno passato la notte nelle tende. Macerie, e dolore, uno scenario da guerra, con paesi distrutti, ridotti in polvere dalla scossa di 6.0 che alle 3.36 di due notti fa si è abbattuta sulle case mentre le famiglie dormivano, mentre la terra continua a tremare. Una devastazione peggiore di quella provocata dal terremoto dell’Aquila, dicono i soccorritori, impegnati ancora a scavare, mentre tutta Italia, Toscana in primis, si sta mobilitando per portare aiuti.

 

 
 

No comments