8 marzo al… nero: multa da 10mila euro

0

PONTEDERA – In occasione della ricorrenza dell’8 marzo scorso la Compagnia della Guardia di Finanza di Pontedera nell’ambito delle attività operative di controllo da eseguire nei confronti degli esercizi pubblici sottoposti al rilascio dello scontrino o della ricevuta fiscale, ha rilevato quattro mancate emissioni del documento fiscale.
In particolare, è stata individuata altresì, un’area di parcheggio privata, gestita da una cooperativa sociale nella quale sono state rilevate  165 autovetture sprovviste dello scontrino fiscale e con l’impiego di personale al nero per il 50% della forza lavoro utilizzata.
Soltanto due dei quattro cittadini extracomunitari, aventi regolare permesso di soggiorno, erano stati assunti regolarmente, mentre gli altri, stranamente, hanno dichiarato essere stati assunti proprio in occasione della festa della donna, ma comunque senza alcuna comunicazione d’impiego da parte della Cooperativa.
Nei confronti della Cooperativa sociale, sono in corso approfondimenti operativi.
Per le irregolarità finora rilevate, verranno elevati verbali per sommerso da lavoro per circa 10.000 euro, nonché proposto alla Direzione Territoriale del Lavoro di Pisa la sospensione della licenza di esercizio.

No comments

*