Aggredita e presa per il collo, 89enne mette in fuga i ladri

0

FIRENZE -E’riuscita a mettere in fuga i banditi, nonostante i suoi 89 anni. Ferita, ha persino rifiutato le cure mediche. L’anziana, che stava riposando nel suo letto, svegliata dai rumori si è alzata per andare a controllare cosa fosse accaduto e ha iniziato ad urlare. “Stai zitta, se non vuoi che ti facciamo del male”, gli hanno detto i due ladri, ma la quasi 90enne non si è persa d’animo e con tutto il fiato che aveva in gola ha continuato a gridare, chiedendo aiuto. E’ stato a quel punto che è stata aggredita e afferrata per il collo dai due malviventi, che però, poi, se ne sono andati. A dare l’allarme alla Polizia è stata la figlia.

No comments